Una giornata al Parco per conoscere i Contratti di Fiume

In programma nelle giornate di martedì 10 e giovedì 12 luglio alcune attività di animazione ed educazione ambientale rivolte a bambini e ragazzi

ERSAF (Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura e alle Foreste), nell’ambito del progetto Contratti di Fiume (www.contrattidifiume.it) promosso dalla Direzione Generale Ambiente, Energia e Reti di Regione Lombardia organizza, nelle giornate di martedì 10 e giovedì 12 luglio 2012, alcune attività di animazione ed educazione ambientale rivolte a bambini e ragazzi.

Saranno oltre 200 i ragazzi dei centri estivi del comune di Varese che si recheranno in visita presso il Parco Pineta di Appiano Gentile e Tradate per scoprire in prima persona quanto sia importante la salvaguardia della risorsa acqua e cosa significhi riqualificare i corsi d’acqua attraverso uno strumento come il Contratto di Fiume.

Nel corso delle due giornate, dopo una breve illustrazione di cosa siano i Contratti di Fiume, ai bambini verrà proposta l’attività didattica "Una vita da Rana" mentre i ragazzi percorreranno il “Sentiero delle acque” fino all’impianto di fitodepurazione di Castelnuovo Bozzente e successivamente il “Sentiero delle Rane” di Vedano Olona.

L’iniziativa nasce dalla volontà di far conoscere anche ai più piccoli gli obiettivi dei Contratti di Fiume e sensibilizzarli al rispetto dell’ambiente e, in particolare, dei fiumi presenti sul loro territorio. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.