Varese, ecco la Primavera affidata a Bettinelli

Primo allenamento per la formazione giovanile affidata all'ex assistente di Sannino e Maran che spiega: «Voglio realizzare il sogno di questi ragazzi»

È iniziata stamattina, mercoledì 25 luglio, al Franco Ossola, la stagione 2012-13 della Primavera del Varese.
I giovani biancorossi si sono radunati alle 10 e hanno sostenuto il primo dei due allenamenti previsti per la giornata. Alla guida della squadra c’è Stefano Bettinelli (nella foto), appena tornato dal ritiro dei senior: «Sono stato a Brentonico per vedere le metodologie d’allenamento utilizzate: vogliamo avere la miglior collaborazione possibile con la Prima squadra».
Mangia e Tomasoni gli hanno lasciato in eredità un secondo posto assoluto e il quarto di finale Scudetto: «Voglio mettermi a disposizione per far crescere i ragazzi e permettere loro di realizzare il loro sogno: diventare calciatori. Non mi guardo indietro ma penso al futuro; comunque nessun obiettivo è precluso». Il gruppo, ancora da sfoltire (circa una trentina i presenti alla seduta mattutina), è tutto da scoprire: «Sono contento che molti salgano dalle nostre giovanili, ma per me questi ragazzi sono tutti nuovi – prosegue il mister, che nel faccia a faccia con i suoi giocatori ha ripetuto lo stesso concetto – Schema di gioco? Il 4-4-2 non solo mi piace ma ricalca anche il modulo scelto da Castori per la Prima squadra».

Galleria fotografica

Varese, la nuova Primavera al lavoro 4 di 17

I NUOVI – Come anticipato diversi volti sono del tutto nuovi. I reduci della passata stagione sono Fiamozzi, Lazaar e La Gorga (aggregati attualmente alla Prima squadra insieme ad altri tre ex, De Luca, Wagner e Pompilio), Parini, Turlan, El Wardi e Qaqi (infortunato fino a novembre per la rottura del crociato); ancora biancorossi ma “da piazzare” anche Samba, Jadilson e Bassi Borzani. Hanno invece lasciato il Varese De Feo e Bastone (tornati alla Primavera del Milan), Zamble (rientrato alla Cremonese), Minelli (tornato alla Ternana) e Greco (passato alla Pro Patria). I nuovi veri e propri (nella foto) sono invece Forte, Romano, Zamparo, Amedeo, Audino e Dondoni. Una novità anche dallo staff tecnico: confermati il preparatore dei portieri Ermes Berton, il medico Ilaria Morandi e il fisioterapista Marco Biffi, il volto nuovo è quello del preparatore atletico Ivan Ferraresi.

IL PROGRAMMA – I ragazzi di Bettinelli sosterranno, ancora al Franco Ossola, il secondo allenamento di giornata per poi spostarsi a Gavirate: da domani (giovedì) fino al 4 agosto i biancorossi saranno al Vittore Anessi per doppie sedute giornaliere che si chiuderanno con un’amichevole (sabato 4) contro il Verbano. Il 5 agosto verrà invece raggiunta la Prima squadra a Chatillon per un ritiro che si concluderà il 12, giorno del rientro e dell’amichevole contro la Vergiatese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 luglio 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Varese, la nuova Primavera al lavoro 4 di 17

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.