Via l’antenna dal Sacro Monte, Radio Lupo è in silenzio

Dopo un lungo iter amministrativo, il Comune di Varese ha ottenuto lo smantellamento dell'impianto di trasmissione, considerato abusivo. Da tre giorni la radio di Samarate non trasmette più

L’antenna sul Sacro Monte viene demolita e così Radio Lupo Solitario rimane senza voce: si sono concluse infatti oggi nel tardo pomeriggio le operazioni di smantellamento e rimozione (fatte dagli stessi proprietari) dell’impianto di trasmissione radiofonica, installato nei presso della 13esima Cappella del Sacro Monte. «Oggi finalmente – annuncia l’assessore all’ambiente Stefano Clerici – abbiamo  potuto accertare l’avvenuta rimozione della struttura. Sembrava assurdo che non si potesse rimuovere una struttura abusiva: l’amministrazione comunale con caparbietà ha lavorato per anni ed il risultato è arrivato». 
La definizione di «antenna abusiva» è contestata dai proprietari della radio, che – riconoscendo la decisione del Comune – ricordano come in origine (è lì dal 1988) la stessa fosse stata autorizzata dall’ente e che solo successivamente s’intervenne per ottenerne la rimozione. Il percorso per lo smantellamento è stato lungo, circa dieci anni, ma ora che si è arrivati al dunque il risultato è stato anche lo stop alle trasmissioni: «La radio è spenta da tre giorni» confermano i proprietari (la sede della radio è a Samarate). Fine trasmissioni – a parte quelle in streaming sul sito – e molta incertezza per il futuro, anche per i due dipendenti (due DJ-tecnici).

Al di là del lungo iter riguardo questo impianto, prosegue anche il lavoro per eliminare anche le altre antenne rimaste: «Alla 13esima  Cappella ora bisognerà intervenire sui monconi delle vecchie antenne e sull’ultima antenna che ancora trasmette, da spostare d’intesa con il parco del campo dei Fiori alla stazione della funicolare» conclude Clerici. «Lo spostamento dovrebbe avvenire entro la primavera 2013: in questo modo la Via Sacra, patrimonio dell’umanità, sarà finalmente libera da tutte le antenne».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.