Addio a Giuliano Belmonte

Il noto acquarellista, nato a Besozzo, aveva solo 67 anni ed era malato da tempo. I funerali si svolgeranno lunedì alle 16.30 nella chiesa di San Martino a Ispra

E’ morto nella notte tra il 17 e il 18 agosto il pittore Giuliano Belmonte. Belmonte nato a Besozzo aveva solo 67 anni ed era malato da tempo. Si è spento nella sua casa di Ispra: erano accanto a lui i figli Claudio e Massimiliano e la moglie Carminella. Belmonte dipingeva a tempera, olio e acquarello ma era proprio quest’ultima tecnica che gli era più congeniale. Ha lavorato molto sull’espressività lirica dei nostri paesaggi: i suoi acquerelli parlano del nostro lago, delle nostre valli, delle nostre radici attraverso una tecnica non comune ma semplice ed immediata.  Ha esposto le sue opere in tutta la provincia ma anche fuori dai nostri confini. 
I funerali si svolgeranno lunedì alle 16.30 nella chiesa di San Martino a Ispra.

La galleria delle opere di Belmonte

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.