Anche Luini si arrende: eliminato in semifinale

Il doppio azzurro parte forte ma nel secondo quarto di regata crolla e non riesce a risalire dal quinto posto. Si qualificano Danimarca, Nuova Zelanda e Germania, per Elia solo la finale B

La maledizione olimpica che perseguita Elia Luini colpisce anche a Londra 2012. Il canottiere di Gavirate (secondo a Sydney, poi martoriato dalla sfortuna nel 2004 e quarto nel 2008) è stato eliminato nelle semifinali del "doppio pesi leggeri" chiudendo con un anonimo quinto posto la propria prova. Una sfida difficile, visto che nella stessa regata dell’Italia c’erano diverse coppie da podio mentre la seconda semifinale era sulla carta più facile, ma tant’è; Luini e il compagno di barca Pietro Ruta sono partiti forte e hanno superato in testa la linea dei 500 metri ma il successivo parziale è stato tremendo. L’Italia ha perso rapidamente quattro posizioni sotto l’attacco di una strepitosa Danimarca ma si è fatta superare anche da Nuova Zelanda, Germania e Grecia, una situazione che non è più cambiata da lì in avanti. L’Italia ha provato a rimontare ma l’unico risultato è stato quello di sfiorare la quarta posizione dei greci che non sarebbe comunque bastata per la qualificazione alla finale, aperta solo alle prime tre imbarcazioni qualificate. Nell’altra parte oltre ai favoriti britannici Purchase e Hunter hanno guadagnato la finale Francia e il sorprendente Portogallo. Per Luini e Ruta c’è ora solo la finale di consolazione.

(Seguono aggiornamenti)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.