Annalisa Minetti, da Sanremo alle Paralimpiadi. Per vincere

La cantante altomilanese, che vinse il festival del 1998, arriva nella capitale del Regno Unito forte di un record del mondo: quello per la classe T11 sui 1500 metri piani

Annalisa Minetti con la sua guida, Andrea GiocondiLa conoscevamo, cantante ipovedente, come vincitrice della 48esima edizione del Festival di Sanremo, con la canzone ‘Senza te o con te’. Annalisa Minetti, però, è tornata alle ribalte della cronaca in questi giorni per un motivo molto diverso: è una delle più promettenti atlete italiane nelle Paralimpiadi di Londra, che iniziano oggi 29 agosto 2012, una delle nostre principali speranze di medaglia. 

Galleria fotografica

Annalisa Minetti alle Paralimpiadi 4 di 8

La cantante altomilanese – è nata a Rho 36 anni fa – arriva nella capitale del Regno Unito forte di un record del mondo: quello per la classe T11 sui 1500 metri piani, che ha ottenuto battendo il precedente record che apparteneva alla ceca Miroslava Sedlackova dai tempi delle Paralimpiadi di Pechino, con un tempo di  4’53’’78.

Il record è stato battuto a maggio scorso,  al meeting Città di Gavardo (Brescia), dove la Minetti, tesserata per la SuperHabily Milano, è arrivata seconda seconda nella gara dei 1500 paralimpici classi T11 e T12 con il crono di 4’50’’55. Davanti alla Minetti – che si dedica anche all’atletica solo dal 2011  – c’era la spagnola classe T12 Elena Congost, che ha chiuso in 4’43’’94. 

Con Annalisa Minetti, partita pochi giorni fa da Malpensa alla volta di Londra, correrà la sua guida, l’olimpico Andrea Giocondi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 agosto 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Annalisa Minetti alle Paralimpiadi 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.