Benzina gratis: assalto al distributore

Il titolare si è dimenticato di inserire la modalità sel service. In poche ore sottratta benzina per 10.000 euro. Le telecamere hanno ripreso tutte le vetture e scatta la denuncia per furto

 Dimentica di inserire le modalità di pagamento “self service” e se ne va lasciando le pompe aperte. È accaduto in una pompa di benzina sulla provinciale Dalmine – Villa d’Alme. Quando il titolare se n’è reso conto, era ormai troppo tardi: benzina per un valore di 10.000 euro era stata distribuita alle tante vetture arrivate un po’ per necessità e un po’ grazie al tam tam che è immediatamente partito. Le telecamere, quelle sì inserite, hanno ripreso tutti i rifornimenti illeciti e il titolare del distributore ha denunciato tutti per furto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.