Cade da una pianta, morto il sindaco di Agra

Andrea Ballinari, 51 anni, titolare di un'azienda agricola, stava lavorando su un grosso albero a circa sei/sette metri di altezza: era imbragato, ma è caduto e ha picchiato la testa

Tragico incidente, muore il sindaco di Agra. Andrea Ballinari, 51 anni, è caduto da una pianta alta circa sei/sette metri nella mattinata di oggi, martedì 21 agosto, poco dopo le 9.30. L’uomo, primo cittadino dal 2004, era perito agrario e titolare di un’azienda agricola che si occupa di giardinaggio e anche di potature piante: al momento dell’incidente era imbragato, ma qualcosa non ha funzionato ed è morto per la gran botta riportata. Si trovava a Due Cossani, frazione di Dumenza, all’interno di una proprietà privata, in via Santa Elisabetta. Sul posto sono arrivati Polizia Locale e 118 con il supporto dell’elicottero, ma non c’è stato nulla da fare.

Rimasto solo dopo la scomparsa della moglie, si occupava delle figlie e dei due nipotini con amore e passione. Nel piccolo paese, completamente bloccato e colpito dalla tragedia, non si parla d’altro. Tutti lo ricordano come una persona piacevole e alla mano, più un amico che un sindaco: si dava da fare anche per le piccole cose, dalla pulizia delle strade ad alcuni lavoretti senza richiedere aiuti esterni. Proveniva da una famiglia numerosa e da molti è definito una persona positiva, che si faceva benvolere, nonostante pochi piccoli dissidi di paese. La bandiera del Comune è listata a lutto e a mezz’asta.

Apriamo i commenti per lasciare un ricordo

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.