Centro per l’impiego, nuovi locali entro la fine dell’anno

Il sindaco risponde all’assessore provinciale: “Mesi impegnati a trovare un locale che andasse bene, i lavori partiranno a settembre”

Tutto pronto per il nuovo centro per l’impiego di Saronno. Lo conferma il sindaco Luciano Porro, dopo quanto affermato dall’assessore provinciale Fagioli secondo cui il comune dovrebbe fare di più: «A febbraio c’è stato il danno del centro per l’impiego a causa del gelo – spiega il primo cittadino -. Uil servizio si è dovuto trasferire a Tradate, ma nel frattempo abbiamo guardato in giro dove poterlo collocare perché non avevamo locali comunali disponibili. I nostri tecnici hanno effettuato sopralluoghi con tecnici della Provincia, ma non c’era mai un posto che andasse bene. I primi di luglio il Comune ha trovato una locazione in via Milano, abbiamo mandato una lettera alla Provincia, ma hanno risposto solo dopo un mese».

«Adesso un locale c’è – prosegue Porro -, la determina per fare i lavori anche. Poi la provincia dovrà fare i propri di lavori. Il tempo che si è perso era solo per cercare un locale idoneo a tutti. Se tutto va per il meglio, a settembre potrebbero esserci i lavori, e quindi per l’inverno potrebbe esserci il trasloco. Non abbiamo perso tempo, si è solo fatto fatica a reperire i locali in accordo con la Provincia. Mi auguro e spero che non ci siano nuovi intoppi». 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.