Cibo, musica e danza: al via la Festa Patronale

Si terrà dal 2 al 9 settembre con tanti eventi per grandi e piccini. Partecipando al concorso potete vincere buoni pasto per le serate

Come ogni anno, la prima settimana di settembre, la Parrocchia Santa Croce di Gazzada (VA) da il via alla propria festa patronale. Il programma della festa, quest’anno celebrata dal 2 al 9 settembre 2012, propone attività e momenti di aggregazione per grandi e piccini. La festa avrà inizio domenica 2 settembre con la S.Messa in Oratorio S. Giuseppe alle ore 10. Seguirà l’apertura del Banco di beneficenza e della mostra fotografica “la vecchia Gazzada”. Alle 11:30 verrà inaugurata nella splendida cornice della chiesetta dell’Assunta e Immacolata, in via Italia Libera, la Mostra di Pittura di Gino Pagani che rimarrà aperta per tutta la durata della festa. Alle ore 21:00 “da Paolo”, in collaborazione con l’associazione “La casa di Nando”, verrà proposto il concerto dell’ensemble vocale Pianoless Choir. Nell’atmosfera del XVI sec. i Madrigali vi introdurranno a “lieti calici”. Già dalle ore 19:00 sarà possibile gustare del pane casereccio appena sfornato nel luogo stesso dell’evento (via Italia Libera 60). Martedì 4 settembre alle ore 21:00 in Chiesa Parrocchiale, per celebrare il restauro dell’organo settecentesco, avrà luogo un concerto di organo eseguito dal M° Francesco Bravo, inserito
all’interno della rassegna di concerti “Antichi Organi 2012”, finanziata dalla Provincia di Varese. Giovedì 6 settembre, a partire dalle ore 20:00, in Oratorio S. Giuseppe sarà attivo uno stand gastronomico. Seguirà alle ore 21:00 lo spettacolo teatrale “Il Tutto Fare…”. Venerdì 7 settembre dalle ore 20 in Oratorio S. Giuseppe griglieria e pasta e fagioli per tutti. Alle ore 21:00 avrà luogo la prima tappa del Dancing Tour, concorso di danza senza limiti di età, aperto a gruppi e singoli (regolamento e scheda d’iscrizione su www.kinesportvarese.it – www.comune.gazzada- schianno.va.it). Sabato 8 settembre, a partire dalle ore 20:00, in Oratorio Paella e Griglieria (prenotazioni allo 0332462424 / 3356446034). La serata continuerà alle ore 21:00 con “Movida Danza”, spettacolo di flamenco e folklore arabo-andaluso. Domenica 9 settembre alle ore 9:00 tutti in piazza per una colazione insieme che precederà
la Solenne S.Messa celebrata presso la chiesa parrocchiale S. Croce. Seguirà l’aperitivo offerto dagli alpini della sezione Gazzada Schianno. Alle ore 12:30 pranzo itinerante nei cortili del centro storico (in caso di mal tempo si svolgerà in Oratorio). Alle ore 15:30 in Oratorio S.Giuseppe laboratori per bambini organizzati dall’associazione “Magari domani”. Ritorneranno antichi giochi anche per adulti. La Festa patronale di S.Croce si concluderà alle ore 20.30 con la Processione che da via Azzate giungerà in Oratorio, accompagnata dal Corpo Bandistico Mornaghese. 

Rispondendo correttamente ad una delle domande riportate qui sotto, i primi tre lettori di VareseNews, riceverete un buono per due persone, da consumarsi a scelta durante le serate di giovedì 6 settembre, venerdì 7 settembre o sabato 8 settembre. Mandate le vostre risposte a musica@varesenwes.it, indicando nome e cognome. 

1. Da dove provengono gli affreschi staccati ora visibili nella Chiesa Parrocchiale S.Croce? 
2. Come si chiamava il primo parroco di Gazzada?
3. Quanti pedali ha la pedaliera dell’organo appena restaurato, ubicato nella Chiesa Parrocchiale
S.Croce?

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.