Cimberio all’esordio, Ere sarà il capitano

I biancorossi pronti per la prima amichevole: giovedì alle 19,45 al Pentagono di Bormio. Assegnati i numeri di maglia

Dopo il primo capitano straniero della storia, Teemu Rannikko nella stagione passata, la Pallacanestro Varese batte ancora una strada inedita assegnando i gradi a un giocatore africano. Sarà infatti il nigeriano Ebi Ere s indoddossare la fascia (che nel basket è virtuale) nel corso del campionato 2012-13. La decisione è stata presa alla vigilia della prima partita amichevole dell’anno, quella che i ragazzi di Vitucci giocheranno giovedì sera al Pentagono di Bormio (19,45). Di fronte subito un’avversaria di alto livello, i turchi del Galatasaray. Il tecnico biancorosso predica cautela alla vigilia: "E’ il primo scrimmage: giocare è utile per iniziare a conoscersi sul campo ma naturalmente siamo ancora molto indietro nel lavoro. Da qui all’inizio del campionato c’è un mese che dovremo sfruttare per arrivare a essere una squadra completa".
Non saranno del match Talts e Rush, impegnati con le nazionali di Estonia e Svezia, e Bruno Cerella che sta svolgendo lavoro differenziato per recuperare dall’infortunio al ginocchio.
In vista dell’esordio i giocatori della Cimberio hanno anche scelto i numeri ufficiali di maglia, anche se nelle amichevoli si adopereranno divise "provvisorie" (nella foto) simili a quelle dell’anno scorso. Ecco quindi l’elenco che accompagnerà l’annata varesina.

Cimberio Varese: 5 Dusan Sakota; 6 Adrian Banks; 7 Erik Rush; 8 Janar Talts; 9 Andrea De Nicolao; 10 Mike Green; 19 Bruno Cerella; 25 Ebi Ere; 33 Achille Polonara; 42 Bryant Dunston. All. Vitucci, Bizzozi, Jemoli.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.