Cimberio, un esordio da leccarsi i baffi

Varese batte nettamente il Galatasaray di Hawkins e Domercant (81-65) con un'ottima prestazione collettiva. Brilla la regia di Green, bene anche Dunston (16 punti). Vitucci: "Sia un buon punto di partenza"

Dal nostro inviato – Doveva essere un esordio con qualche incognita, quello della Cimberio impegnata a Bormio contro il Galatasaray, e invece la squadra di Vitucci ha subito dato una bella prova di consistenza e qualità. Avanti nel punteggio dalla contesa iniziale alla sirena conclusiva (81-65 il finale), Varese non ha mai tremato grazie alla regia illuminata di Green, miglior uomo in campo e già leader nei fatti della squadra. Il play ha alimentato le giocate di un buon Dunston (top scorer con 16) che si è fatto trovare pronto in area al pari di Polonara e del “prestito” Johnson che ha tamponato a dovere l’assenza di Talts.
All’appello sono mancati anche Rush e soprattutto Banks che ha fatto riscaldamento ma poi è rimasto a riposo precauzionale, ma pure il tiratore è stato ben sostituito dai compagni. La partita con il Galatasaray, dove ha deluso il “falco” Hawkins, è filata quindi più liscia del previsto, anche perché i ragazzi in biancorosso hanno mostrato quella voglia di collaborare sul parquet che è fondamentale in una squadra nuova da cima a fondo. “C’è molto da registrare” dirà poi Vitucci (sotto le sue dichiarazioni) ma è indiscusso che diverse caratteristiche si sono già viste: attitudine al rimbalzo d’attacco per Dunston e Polonara, buona tecnica complessiva per Sakota, fisicità in difesa per il neo capitano Ere. Poi, come detto, c’è stato Green che ha segnato quasi solo dalla lunetta (15 punti) coprendo di falli gli avversari e mandando a canestro i compagni talvolta con soluzioni geniali. Sabato si replica contro la Roma di Phil Goss, prima avversaria italiana della stagione: Varese concederà il bis?

Galleria fotografica

Cimberio - Galatasaray 81-65 4 di 13

LA PARTITA – Il primo quarto della Cimberio è da lustrarsi gli occhi: parziale d’ingresso di 13-0 con triple di Ere e Sakota, primo punto turco dopo quasi 5′ e punteggio al 10′ di 23-8, con tanto di buoni scampoli difensivi soprattutto vicino a canestro. La reazione del Galatasaray è affidata ai lampi di classe di Akyol, ma Varese resta saldamente in vantaggio grazie anche a una mole impressionante di rimbalzi in attacco. Dopo il minimo vantaggio (29-20) la Cimberio ben diretta da Green dà un altro strattone e all’intervallo conduce 41-26. Dopo l’intervallo la gara vive sul duello tra Domercant ed Ere; quando la Cimberio fatica un po’ in attacco ci pensa Green a rivitalizzarla con un’entrata vincente e un assist per Dunston. Giocate che permettono ai biancorossi di doppiare in vantaggio anche la boa del terzo periodo e di aprire l’ultimo quarto con due belle giocate di Sakota ad allungare ancora. A quel punto il Galatasaray alza bandiera bianca (eccetto Domercant: 15 per lui) con la Cimberio che può toccare anche i 20 punti di vantaggio per poi chiudere con un comodissimo 81-65.

VITUCCI – Come previsto, coach Vitucci getta acqua sul fuoco nel dopogara ricordando anzitutto il peso relativo di amichevoli simili. «Ho visto diverse cose positive a partire dallo spirito di squadra e dall’attitudine a voler fare bene, come dimostra anche la prova a rimbalzo offensivo offerta nel primo tempo. Però ci sono altrettanti aspetti da migliorare: domani riguarderemo la partita, analizzeremo gli errori e proveremo a correggerli fin dalla gara con Roma». Il tecnico veneziano conta anche di recuperare Banks e aggiunge: «Per stasera va bene così, a patto che la vittoria sul Galatasaray sia un punto di partenza».
Infine Vitucci fa i complimenti ai tre “prestiti” Akepsemaidis, Sinica e Johnson: «Sono tre giocatori di ottimo livello che hanno mostrato grande serietà sia negli allenamenti sia in questa partita. Sono utili in questo momento e mi auguro che questa esperienza li aiuterà a trovare la squadra giusta per questa stagione».


Cimberio Varese – Galatasaray Istanbul (23-8, 41-26; 60-48)
Varese: Akepsemaidis 2, Sakota 7, Banks ne, Bertoglio, Sinica 9, Ere 8, De Nicolao 4, Green 15, Dunston 16, Balanzoni, Johnson 10, Polonara 10. All. Vitucci.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 agosto 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Cimberio - Galatasaray 81-65 4 di 13

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.