Cooperativa primavera, Abalsamo: “sono totalmente estraneo ai presunti fatti illeciti”

Nella nota l'Amministratore Delegato della società Ser.Coop. Arl, afferma di "non aver mai ricevuto alcun atto o comunicazione attinente all’indagine"

Riceviamo e pubblichiamo questa nota a firma di Nicola Abalsamo

"In relazione alle notizie apparse in questi giorni sugli organi di informazione provinciali riguardanti le indagini sulla Cooperativa Sociale Primavera Scpa, ho letto che il mio nome è tra quelli che risultano coinvolti nell’indagine.
Preciso che il sottoscritto, Amministratore Delegato della società Ser.Coop. Arl, non ha mai ricevuto alcun atto o comunicazione attinente all’indagine in questione e pertanto ho appreso con stupore ed incredulità solo dai giornali il mio presunto coinvolgimento.
Nel comunicare che sono totalmente estraneo ai presunti fatti illeciti riportati dagli organi di stampa, colgo anche l’occasione per sottolineare che Ser.Coop. è una società seria che nel caso specifico si limitava ad elaborare i cedolini in base ai dati forniti dal cliente.
Tanto ritenevo opportuno precisare a tutela della mia persona e della società che amministro.
Cordiali saluti".
Nicola Abalsamo

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.