Curiosity è arrivata su Marte

Alle 7.31 ore italiane si sono concluse le operazioni di atterraggio della sonda della Nasa progettata per andare a caccia delle tracce di vita su Marte

L’uomo arriva su Marte. O meglio, ci è arrivata la sonda Curiosity: alle 7.31 ore italiane si sono concluse le operazioni di atterraggio della sonda della Nasa progettata per andare a caccia delle tracce di vita su Marte. Un’esplosione di gioia ha accompagnato l’arrivo di Curiosity sul pianeta rosso: l’atterraggio del rover su Marte è stato infatti seguito con grande apprensione, oltre che dai tecnici collegati, anche da milioni di persone attraverso la diretta web, i social network e un maxi schermo allestito a Times Sqare, nel cuore di New York. Pochi minuti dopo il suo “ammaraggio” Curiosity ha invitato a Terra la sua prima immagine: un autoscatto in cui è visibile una ruota del rover poggiata sulla superficie rossa del cratere di Gale. Come dimostrato da questo grande entusiasmo, le attenzioni per questa missione dedicata a ricercare eventuali tracce di vita nel passato di Marte sono state seconde solamente all’arrivo del primo uomo sulla Luna.

Il presidente americano Barack Obama ha definito l’arrivo della sonda Curiosity su Marte "un exploit tecnologico senza precedenti".

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 agosto 2012
Leggi i commenti

Video

Curiosity è arrivata su Marte 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.