Dai creatori di twitter, arriva medium, il prossimo social network

Evan Williams e Biz Stone, creatori di twitter e blogger, hanno creato una piattaforma che vuole essere la sintesi di entrambe le loro creature. Funzionera?

mediumI creatori di Twitter e della più famosa piattaforma di creazione di blog, Blogger, stanno lanciando la sintesi delle loro due creature. Evan Williams e Biz Stone hanno infatti realizzato una nuova piattaforma di pubblicazione dal nome Medium: che vuole essere un sistema di microblogging in grado di riprendere, semplificandole, le funzioni di Blogger: o, secondo un altro punto di vista in grado di riprendere, ampliandole, le funzioni di twitter.

Un progetto che non sembra, di primo acchito, rivoluzionare i sistemi attualmente disponibili: ma ha l’ambizione di utilizzare di ognuno di questi le funzioni più gradite. Metterebbe insieme infatti, oltre a twitter e blogger, anche tumblr e wordpress, creando una piattaforma sociale che a prima vista vuole essere più meditativa e “chic” di twitter, e meno logorroica dei blog.

Per ora però l’accesso al pubblico è limitato: i post sono concessi a una selezionata cerchia di persone, mentre sono già aperte le richieste di registrazione via Twitter: cioè attraverso "l’accoppiamento" di un account già esistente. Stone, descrivendo Medium, parla dell’ultimo prodotto dalla loro Obvious Corporation in questo modo, nel lungo post di presentazione: «Stiamo reinventando il modo di pubblicare, nel tentativo di fare un salto in avanti, sulla base dell’esperienza maturata negli ultimi 13 anni e delle esigenze del mondo d’oggi». 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.