Danni dalla tromba d’aria? Ecco cosa fare

Agesp e Amministrazione metteranno a disposizione, a breve, i moduli per la richiesta di risarcimento danni diretti e indiretti da calamità naturale

Sono tre i moduli che a breve verranno messi a disposizione da Agesp Servizi e Amministrazione per presentare la richiesta danni da parte di privati ed esercizi commerciali. Lo comunica il sindaco Gigi Farioli, impegnato da ieri a seguire l’emergenza causata dalla tromba d’aria che ha colpito la città lunedì pomeriggio e che in 30 minuti ha causato oltre un milione di euro di danni alle sole strutture pubbliche della città. Ora è il momento di calcolare anche i danni subiti direttamente o indirettamente a case, attività commerciali e/o industriali e beni mobili.

I cittadini dovranno compilare e inviare entro venerdì il modulo dedicato a coloro che hanno subito danni diretti dalla tromba d’aria, quindi coloro che hanno avuto danni al tetto causati dal forte vento, le infiltrazioni della pioggia o altro. In questo caso vi sono due modelli, uno per i privati e uno per le attività economiche (commerciali o industriali). Da compilare e consegnare entro il 30 settembre, invece, le richieste di risarcimento per danni subiti a causa di strutture o beni pubblici, nel caso di cadute di alberi sulle auto o sulle recinzioni di abitazioni. 
I moduli potranno essere scaricati sui siti internet di Agesp Servizi e del Comune. Per informazioni è possibile, inoltre, contattare il numero 0331-398948.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.