Denunciato falso agente di polizia locale

Un'operazione di prevenzione portata a termine sul territorio. Il reato contestato: "Sostituzione illegittima della propria identità"

Il 26 Luglio 2012, gli agenti di Polizia Locale guidati dal Comandante Giuseppe Molinaro, hanno portato a termine con successo un importante azione di prevenzione contro la truffa sul Territorio Cairatese. Il Comando di Polizia Locale veniva informato da parte di un esercente operante sul territorio comunale che era stato contattato telefonicamente da una persona presentandosi come “Comandante dei Vigili Urbani” proponendo adesione per un abbonamento di una rivista: la sottoscrizione di tale abbonamento avrebbe garantito servizi e agevolazioni varie a favore del locale.
Alla luce di quanto appreso e considerato che era previsto un incontro presso i locali del citato esercizio nella mattinata del 26/07/2012 fra il titolare e un incaricato del fantomatico comandante veniva predisposto apposito servizio.
Gli agenti si posizionavano nelle immediate vicinanze dell’esercizio pubblico
Alle ore 10.30 circa una persona entrava all’interno del locale presentandosi come “Vigile Urbano” asserendo di avere un appuntamento con il titolare.
A questo punto l’individuo veniva fermato e identificato dagli agenti operanti che provvedevano ad eseguire tutti gli accertamenti del caso dal che ne conseguiva una denuncia in stato di Libertà a carico di F.G residente a Milano per la seguente motivazione: sostituzione illegittima della propria identità ed attribuzione a sé l’identità di un’altra persona al fine di procurarsi un vantaggio. Nella fattispecie dichiarava ad una dipendente di un pubblico esercizio operante sul territorio Comunale di essere un “ Vigile Urbano” millantando la propria mediazione per garantire la sosta e il posteggio davanti il Bar e fornire altresì un servizio di sicurezza. Per tali servizi e attenzioni il titolare dell’esercizio avrebbe dovuto sottoscrivere un abbonamento ad una rivista che si occupa del settore Polizia Locale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.