Dieci chili di eroina in valigia, arrestata trafficante di droga

La cittadina kazaka arrivava da Istanbul dopo aver effettuato due scali a Vienna e Bruxelles. La droga era nascosta nel doppiofondo della valigia

Pizzicata con dieci chili di eroina in valigia. Una cittadina originaria del Kazakistan è stata arrestata a Malpensa dopo essere stata sorpresa al controllo dei Funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Malpensa con la collaborazione dei militari della Guardia di Finanza: la droga, era nascosta all’interno di un doppiofondo ricavato nella parte inferiore della valigia della passeggera partita da Istanbul e arrivata a Malpensa, dopo due scali a Vienna e a Bruxelles. La donna è stata arrestata e trasferita nel carcere femminile di Monza, a disposizione della Procura della Repubblica di Busto Arsizio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.