Dieci giorni senza treni tra Gallarate e Varese

Decisione di TreNord e Regione per aprire il cantiere per la sistemazione della tratta ferroviaria: disposti autobus sostitutivi in entrambe le direzioni

Inizieranno sabato i lavori per il potenziamento della tratta ferroviaria tra Varese e Gallarate. L’intervento durerà circa dieci giorni e, per permettere al cantiere di lavorare celermente, TreNord e Regione hanno preso la decisione di interrompere tutto il traffico ferroviario sulla tratta. Fino al 20 agosto circa, quindi, non ci saranno treni tra Gallarate e Varese, ma la Regione e TreNord hanno disposto autobus sostitutivi in entrambe le direzioni. Organizzati anche per i treni regionali Varese-Gallarate-Milano, corse di bus dirette, cioè senza fermate.

Gli interventi sulla linea tra Gallarate e Varese prevede una spesa di 15 milioni di euro, di cui 2 per le opere previste in questi dieci giorni. Diversi gli interventi in programma nel cantiere: taglio della vegetazione su tutta la tratta, mentre a Cavaria saranno sistemati i marciapiedi, a Gazzada, sarà modificato il tracciato del secondo binario, a Varese  manutenzione straordinaria dei "deviatoi". 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.