Dire le bugie fa venire il raffreddore

La ricerca è stata condotta da un'equipe dell'università Notre Dame dell'Indiana. 110 persone si sono sottoposte a test per 10 settimane, con riscontri curiosi

 La bugia fa venire il “mal di gola”. Lo sostengono alcuni ricercatori dell’Università Notre Dame dell’Indiana che hanno sottoposto 110 persone, tra i 18 e i 71 anni, a un curioso esperimento. Per 10 settimane, i partecipanti sono stati divisi in due gruppi: il primo non doveva per alcun motivo raccontare bugie mentre il secondo non aveva vincoli.

Secondo gli studiosi, i  componenti del gruppo sincero hanno evidenziato un miglior stato di salute e la propensione a non ammalarsi. Viceversa, gli altri accusavano un peggior stato fisico ogni qualvolta mentivano. Secondo il rapporto illustrato alla conferenza della American Psycholagical Society, aver detto meno bugie ha evitato mal di gola, raffreddori, mal di testa. E dal punto di vista psicologico: meno sensi di malinconia e tensione. Mentire è associato ad un aumento dello stress, hanno spiegato gli esperti. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.