È partita la 92° Tre Valli

118 i corridori che poco dopo le 12 e 30 hanno preso il via da Campione d’Italia

Sono stati 118 i corridori che poco dopo le 12 e 30 hanno preso il via da Campione d’Italia per disputare la 92° Tre Valli Varesine, terza e ultima prova del Trittico Regione Lombardia. Un folto pubblico ha applaudito in questa calda mattinata i propri beniamini all’ombra del Casinò dell’énclave italiana in terra elvetica. La gara, organizzata dalla Società Ciclistica Alfredo Binda, si concluderà a Luino dopo 198 km.
Molta l’attesa per questa gara sempre molto amata da pubblico e ciclisti.

Ecco le voci di alcuni protagonisti prima del via a Campione d’Italia. Carlo Guardascione punta l’attenzione sulla preparazione pre-gara: "Una gara con temperature come quelle di oggi va preparata fin dalle 24 ore precedenti idratandosi e assumendo sali minerali in abbondanza. In gara sarà necessario bere molto e bagnarsi la testa. Per la distanza e le condizione climatiche prevedo che ogni corridore avrà bisogno di 10/12 borracce di acqua e sali minerali. Tra i protagonisti di questa Tre Valli il caldo sarà senz’altro il numero 1".

Anche Paolo Bettini sottolinea il ruolo che il caldo di oggi potrà giocare: "Questa Tre Valli sarà come da tradizione una gara tecnicamente dura e selettiva. Il percorso cambia ma il territorio e le sue caratteristiche restano quelli di sempre. Ovvio che il caldo giocherà un ruolo importante. E’ l’ultima di una tre giorni impegnativa vedremo che indicazioni trarne in proiezione azzurra. I cambiamenti del calendario internazionale privano queste gare di gran parte degli italiani e questo è un danno per la nazionale e gli organizzatori".

Entusiasta Stefano Garzelli, che per ben due volte ha messo la Tre Valli nel suo palmares: "Felice di essere qui al via di una gara due volte nel mio palmares e nel mio cuore. Si parte dalla città nativa della mia mamma, si passa da Besano e dall’Alpe Tedesco, che altro potrei volere? L’impegno è quello di sempre. Vedremo cosa succederà".

E infine Franco Pellizotti: "La Tre Valli è una corsa di prestigio – dice – Ho saltato Bernocchi e Agostoni per presentarmi oggi al meglio e puntare alla vittoria. Grazie anche alla vittoria di Sella ieri a Lissone il morale in squadra è al top. Siamo insomma nelle condizioni ideali per far bene ora tocca a noi".
 
Per seguire tutta la gara non perdete la diretta su Varesenews a partire dal primo pomeriggio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.