“Equa la festa”: arriva la sagra equa del Maggiore

Stoviglie "vere" e non di plastica, cene a chilometro zero e pranzi etnici: è questo il succo della seconda edizione della festa. Dove non mancano però musica e laboratori per bambini

La locandina della festa Il "Gim – Gruppo Impegno Missionario" invita tutti a "E’qua la festa"  due giorni di festa che si terranno durante l’ultimo fine-settimana di agosto al boschetto di Germignaga. Una seconda edizione che dopo il successo dello scorso anno vuole riproporre l’idea che di una classica festa estiva con tanto di cucina, musica e intrattenimentoma con al centro il rispetto per la natura, il territorio, le comunità che lo abitano, le persone in ogni parte del pianeta.

Ecco allora le stoviglie “vere” e non di plastica, i produttori locali, il commercio equo e solidale, la partecipazione delle realtà associative e delle comunità di “nuovi italiani”.
Per i più piccoli ci sono laboratori sia il sabato che la domenica, tanta creatività con materiali semplici. In più il mercatino del baratto: «portate qualche gioco vecchio, ne avrete in cambio uno nuovo per voi» spiegano gli organizzatori.

Per i grandi invece è previsto un incontro sull’economia solidale, che a partire dalle singole esperienze quali il commercio equo, il km zero, i gruppi d’acquisto, vive la necessità di mettersi in rete per favorire a livello locale la crescita di una comunità critica e pensante, che torni a mettere in relazione il lavoro e il consumo, i valori e il territorio, il tempo e la dimensione sociale. Il titolo vuole essere lo spunto per affrontare passi concreti nei prossimi mesi: “Dal libero merrcato al mercato che libera – verso una rete locale di economia solidale” .
Sabato sera cena equa e locale (il luinese è terra di lago e di monti con prodotti di grande qualità) e a seguire un fiammante spettacolo di musica e movimento ispirato ad una antica arte marziale indiana.
Domenica il pranzo sarà etnico, preparato dalle comunità di Nicaragua, Marocco e Rwanda.
La musica ci porterà in Africa e in Australia. E poi il mercatino di produttori e associazioni… oltre al commercio equo e solidale.  Per informazioni:  www.botteghegim.it

ÈQUA LA FESTA
presso PARCO BOSCHETTO
via Mameli a Germignaga (VA)
parco a lago
vicino al ponte per Luino
PARCHEGGIO presso supermercato BILLA a Luino – 50 metri dalla festa

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.