Estate internazionale per gli studenti del Tosi

Undici studenti di viale Stelvio hanno vissuto un'esperienza internazionale a Pechino. In tutto sono 400 i ragazzi del Tosi impegnati all'estero durante l'estate

Il gruppo di studenti di ritorno dalla CinaSono rientrati da Pechino, stanchi ma entusiasti e ricchi di un’esperienza indimenticabile, gli undici studenti dell’ITC. E. Tosi che hanno partecipato dal 20 al 30 luglio all’ INTERNATIONAL STUDENT SUMMER CAMP.

 
Il Tosi è stato l’unico istituto italiano selezionato ed ammesso a partecipare fra 24 gruppi in
rappresentanza di tutti i continenti. I 10 giorni vissuti in Cina sono stati una nuova ed eccezionale esperienza di internazionalizzazione dichiara la Prof.ssa Carù Rosanna, docente accompagnatrice referente del Progetto Lingue Orientali. 
 
La SECOND HIGH SCHOOL, legata alla BEIJING NORMAL UNIVERSITY e patrocinata dalla Beijing Municipal Education Commission e dal Beijing Educational Work Committee, ha ospitato l’evento che ha visto circa un migliaio di studenti condividere momenti di confronto lingustico e culturale, visitando i luoghi simbolo della storia e dell’arte cinese, da Piazza Tian’anmen, alla Grande Muraglia, dalla Città Proibita al Palazzo d’Estate. Il Tosi aveva partecipato al bando dell’istituto cinese ottenendo il prestigioso invito. Coinvolti, dunque, i ragazzi che frequentano il corso di cinese.
 
Al Campus si sono alternate lezioni di lingua cinese ad attività artistiche e sportive proprie della
tradizione di questo paese, ma è stata data anche l’opportunità a ciascun gruppo di far conoscere le
proprie, in un clima di serenità ed amicizia. Il risultato è stato entusiasmante ed il Tosi è pronto a
ripetere l’esperienza il prossimo anno scolastico.
 
In questi giorni al Tosi si respira aria di confronto, tanti sono gli studenti che stanno rientrando alla base dopo avere vissuto esperienze di soggiorno studio all’estero dagli Stati Uniti all’Irlanda dalla Spagna alla Gran Bretagna o Germania e di tirocinio lavorativo in Europa. Esperienze che fanno crescere ed arricchiscono il curricolo.
Ma il Tosi non chiude per ferie, fra poche settimane altri 27 studenti voleranno in Finladia, Svezia, Spagna o Galles per un tirocinio di tre settimane finanziato dall’Unione Europea. In tutto, sono oltre 400 i ragazzi del Tosi che hanno vissuto un’esperienza all’estero durante l’estate.

E dal primo di settembre si inizia sull’onda dell’internazionalizzazione con un calendario ricco di attività, di nuovi partner e progetti, mentre per gli studenti di 10 prime l’arrivo in classe sarà innovativo: il Tosi, infatti, ha ottenuto i finanziamenti di "generazione web". A tutti verrà distribuito un "Ipad" per avviare una nuova e innovativa didattica. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.