Europei Juniores, esordio vincente per l’Italia

Le azzurre di Mencarelli, con la varesina Perinelli sugli scudi, vincono per 3-1 il primo match della manifestazione continentale contro la Bulgaria. 15 punti per Myriam Sylla (Villa Cortese)

Esordio vincente per la nazionale italiana Juniores di pallavolo femminile (foto CEV) agli Europei di categoria in corso ad Ankara (Turchia). La rappresentativa di Marco Mencarelli, che ha tra le sue stelle l’azzatese Elena Perinelli e Myriam Sylla (sua compagna di squadra nelle file di Villa Cortese), ha battuto per 3-1 la Bulgaria nel primo incontro della fase iniziale. Le azzurre hanno faticato nel primo set, perso per 19-25, ma sono andate in crescendo nei restanti tre parziali: Sylla è risultata la miglior marcatrice con 15 punti, Perinelli si è fermata a 14 insieme al capitano Cristina Chirichella. Scampoli di partita anche per Ilaria Spirito, gioiellino del vivaio Unendo Yamamay, che è entrata a gara in corso realizzando un punto.
L’Italia, che ha vinto le ultime quattro edizioni degli Europei, è inserita nel girone B insieme a Germania, Russia, Bulgaria, Repubblica Ceca e Polonia, contro cui tornerà in campo domenica 19 agosto alle 15.30. Al termine della prima fase, le prime due classificate di ogni girone si affronteranno nelle semifinali incrociate; la finale è in programma domenica 26 agosto.

Italia-Bulgaria 3-1 (19-25, 25-21, 25-17, 25-12)
Italia:
Fiesoli 13, Bonifacio 3, Perinelli 14, Sylla 15, Chirichella 14, Recine 4, Bruno (L), Spirito 1, Melandri 4. N.e. Carraro, Maruotti, Villani. All. Mencarelli.
Bulgaria: Barakova 6, G.Dimitrova 14, Dimova 11, Grigorova 7, S.Dimitrova 10, Todorova 10, Kansazova (L), Paskova 1, Guncheva 1, Gotseva, Andreeva. N.e Naydenova. All. Bakardzhiev.
Arbitri: Medvid e Zidanic.

CALENDARIO – Polonia-Italia 19/8 ore 15.30; Italia-Germania 20/8 ore 18; Repubblica Ceca-Italia 22/8 ore 15.30; Italia-Russia 23/8 ore 13.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.