Europei Juniores, l’Italia è in semifinale

Le azzurrine di Elena Perinelli vincono in quattro set la sfida decisiva con la Russia e approdano al penultimo atto del torneo continentale. Si gioca sabato contro la Serbia

Ancora un successo per la nazionale femminile Juniores di pallavolo agli Europei di categoria in corso ad Ankara: le azzurrine di Marco Mencarelli (foto CEV), nella cui formazione milita anche l’azzatese Elena Perinelli, si sono qualificate alle semifinali della manifestazione continentale battendo per 3-1 (23-25, 25-15, 25-23, 25-16) le pari età della Russia nella sfida decisiva del girone B. Grazie al successo di oggi, l’Italia scavalca in classifica la Polonia e accede al penultimo atto degli Europei: si giocherà sabato 25 agosto contro la Serbia, che ha chiuso la prima fase a punteggio pieno battendo anche la Turchia per 3-0. La nazionale italiana, che ha vinto le ultime quattro edizioni della rassegna, dopo il positivo esordio con la Bulgaria aveva subito un secco stop contro la Polonia (0-3), per poi battere nettamente la Repubblica Ceca. Nella sfida decisiva brillano il capitano Chirichella (16 punti) e la stessa Perinelli; dopo un primo set vinto al fotofinish dalla Russia e un secondo dominato dalle azzurre, nel terzo Chirichella e compagne completano un’incredibile rimonta, risalendo dal 10-18 al 20-22 e andando a imporsi 25-23. Tutto facile nel quarto set per l’Italia, trascinata dal servizio di Maruotti.
La seconda semifinale degli Europei vedrà di fronte la Russia e le padrone di casa della Turchia.

Italia-Russia 3-1 (23-25, 25-15, 25-23, 25-16)
Italia:
Carraro 5, Fiesoli 12, Melandri 4, Perinelli 15, Sylla 2, Chirichella 16, Bruno (L), Spirito, Maruotti 9, Villani 5. N.e. Recine, Bonifacio. All. Mencarelli.
Russia: Novik 3, Ilchenko 13, Luneva, Voronkova 16, Uattara 7, Fetisova 3, Bibina (L), Voronova, Goncharova 4, Barchuk 3, Romanova, Nikolaeva 1. All. Safronova.
Arbitri: Horcholle e Medvid.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.