Evacuato campeggio in Svizzera

A causa delle forti piogge il fiume Bondasca si ingrossato e ha costretto il campeggio di Bondo a mettere in sicurezza gli occupanti

Una parte del campeggio di Bondo nel comune di Bregaglia in Svizzera, è stato allagato dalle acque del fiume Bondasca a causa delle forti piogge che si sono abbattute sui Grigioni.
Per garantire la sicurezza agli occupanti del campeggio e di alcune case situate nelle vicinanze si è dovuto procedere all’evacuazione. Le circa 40 persone sono state sistemate presso l’ospedale di Spino. Nessuna persona ha riportato ferite.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.