Gallaratese trovato morto lungo i binari della ferrovia

Il cadavere è stato visto dai macchinisti di un treno in transito, appena fuori dalla città piemontese, lunedì mattina. Probabile suicidio, ma non si esclude nessuna ipotesi

Il suo corpo giaceva a pochi passi dai binari, era morto probabilmente da poche ore. Il cadavere di un uomo, ritrovato alla periferia Nord della città di Novara, appartiene ad un uomo di 46 anni successivamente identificato come un residente a Gallarate.

La causa del decesso è l‘investimento da parte di un treno: a scorgere il cadavere dell’uomo sono stati i macchinisti del regionale Milano-Torino delle 6.20 di lunedì mattina, che hanno avvertito (foto: okNovara.it) la Polizia Ferroviaria competente per territorio . I macchinisti del treno precedente – quello per Torino delle 4.15 – hanno riferito di aver notato rumore come di rami e sassi nella zona di Novara, ma di non aver visto nessuno sui binari: sul convoglio – riferisce il quotidiano novaraese OkNovara – sono stati ritrovati segni riconducibili all’impatto con un corpo.
Sul corpo dell’uomo non era stato trovato alcun documento d’identità o segno di riconoscimento e sul luogo era intervenuta anche la Polizia scientifica. Al momento dell’impatto indossava un giubbottino in jeans, una maglietta celeste con scritte e disegni, un paio di jeans e scarpe da ginnastica nere. Solo nella giornata di martedì l’uomo è stato identificato come un residente a Gallarate. Vista la dinamica dell’incidente e la mancanza di testimonianze dirette, la Polizia Ferroviaria non esclude nessuna ipotesi, anche se la spiegazione più probabile è da ricondurre ad un tragico gesto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.