I fondi speculativi americani a caccia di affari in Europa

Per gli hedge fund americani i problemi europei sono il terreno fertile per fare investimenti. La disponibilità è enorme: 350 miliardi di dollari (Fonte “Il Sole24ore”)

Gli hedge fund americani, i fondi di investimento speculativi ad alto rischio, sono tornati a guardare all’eurozona con interesse. Per questo tipo di fondi i problemi che i mercati europei stanno manifestando in questo momento sono il terreno fertile per fare investimenti. La disponibilità è enorme: si parla infatti di 350 miliardi di dollari (Fonte “Il Sole24ore”). I gestori di questi fondi speculativi sono dunque a caccia di acquisizioni a buon mercato (bond, crediti bancari, rami di azienda). La crisi e la necessità di liquidità impongono dismissioni a prezzi convenienti e gli investitori “spericolati” hanno soldi per approfittare di questa grande svendita, a partire da quella degli istituti di credito che devono “disfarsi” dei crediti problematici. C’è poi il mercato delle obbligazioni emesse da società e aziende non proprio in salute, in questi casi si comprano bond a prezzi stracciati realizzando forti guadagni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.