Incendi boschivi, vigili del fuoco in prima linea

Il dipartimento nazionale ha rafforzato il servizio. In provincia di Varese ben 15 interventi su una superficie boschiva di 120 ettari. Impiegati ogni giorno 3 mezzi e 5 uomini

In estate la vera grande emergenza è quella degli incendi, come confermano i dati diramati dal dipartimento nazionale dei vigili del fuoco: dall’inizio della stagione estiva in Italia sono stati effettuati oltre 25 mila interventi. In provincia di Varese sono stati ben 15 gli interventi che hanno interessato 120 di ettari di bosco e un ettaro di superficie non boschiva. Il dipartimento dei Vigili del Fuoco, per migliorare l’operatività sul territorio, ha fortemente potenziato il dispositivo di soccorso, prevedendo, nelle zone maggiormente colpite dagli incendi, l’immediato afflusso di uomini e mezzi dai Comandi provinciali limitrofi. Ogni giorno infatti sono stati impegnati in media 90 uomini e 47 mezzi, anche con l’intervento di elicotteri.
In provincia di Varese per la lotta agli incendi boschivi sono stati impiegati 5 uomini al giorno e 3 mezzi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.