L’Arcieri Tre Torri fa il pieno di titoli

Il club di Cardano al Campo conquista vittorie in serie ai campionati regionali

L’oro olimpico di Michele Frangilli nel tiro con l’arco è sì frutto della classe e dell’applicazione del grande arciere gallaratese ma anche gemma di un movimento interessante fin dalle categorie giovanili. Un esempio viene dall’Arcieri Tre Torri di Cardano al Campo che ha fatto incetta di titoli nei campionati regionali svoltisi nelle ultime settimane e dedicati a diverse categorie.
A Canegrate, nell’arco olimpico giovanile, Luca Ziggiotto e la squadra allievi (Ziggiotto, Frigerio e Ciapparelli) hanno vinto le rispettive gare. Lo stesso Frigerio ha conquistato un argento individuale mentre Ghisolfi ha centrato un bronzo tra gli juniores.
Sulla pedana di Milano invece hanno preso posto le classi della divisione compound e qui Giulia Cavaleri ha vinto sia la prova individuale seniores sia quella a squadre (con Crespi e Menegoli). Oro a squadre anche per il team maschile master con Origgi, Lauria e Zara.
Altre medaglie sono arrivate da Elena Crespi, Roberto Origgi (argento), Stefano Gonzato e squadra senior maschile (bronzo). La "Tre Torri" ha inoltre monopolizzato l’assoluto femminile con Crespi davanti a Cavalleri e Menegoli.
Infine, nell’arco olimpico seniores e master titolo regionale assoluto per la squadra di Calò, Baron e Bissa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.