L’autovelox sulla superstrada cambia posizione

Dopo le tante polemiche scatenata dal rilevatore di velocità la giunta Leorato ha adeguato e spostato l'autovelox. Il limite è di 90 chilometri all'ora

L’autovelox vergiatese sulla superstrada per Besozzo ha cambiato posizione «e ora è perfettamente regolare».
Dopo le tante polemiche scatenata dal rilevatore di velocità la giunta Leorato, così come si era prefissa all’opposizione ed in campagna elettorale prima di essere eletta, ha adeguato e spostato l’autovelox sulla superstrada.
Prima, secondo il sindaco Maurizio Leorato, c’era «un problema alla cartellonistica che avevamo portato molti automobilisti a presentare e vincere molti ricorsi. Adesso è tutto perfettamente a norma».
Dopo le necessarie verifiche con Anas e le autorità competenti sono iniziato e completati i lavori per il ricollocamento dell’apparecchio.
«Ricordiamo – spiega il sindaco – che in quel tratto il limite è di 90 chilometri orari e che oggi l’autovelox è a norma».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.