Lele Mora scarcerato “per stress”

L'agente e talent scout delle veline e dei tronisti è uscito dal carcere dove era stato tradotto il 20 giugno dell'anno scorsoscorso. Motivazione "grave stress psicofisico": è dimagrito 50 chili

Lele Mora ai tempi d'oroLele Mora, talent scout di veline e tronisti – oltre che ex agente di Simona Ventura ed ex socio di Fabrizio Corona – è uscito dal carcere di Opera dove era rinchiuso dal 20 giugno 2011, con un provvedimento del giudice di sorveglianza che ha accolto una richiesta della difesa.

Il provvedimento, che è giustificato solo in caso di "grave pregiudizio", è stato motivato dal gudice dall’ stato di grave stress psicofisico riscontrato sul talent scout  della Milano da bere: Mora ha infatti perso circa 50 chili ed è depresso. 
Mora era stato arrestato per bancarotta fraudolenta.

La notizia Ansa della scarcerazione
La notizia De La Stampa in occasione del suo arresto

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.