Mille giorni all’Expo

In occasione della significativa scadenza, un dirigibile si alzerà in volo dall'Arena e sorvolerà la città per arrivare al grattacielo Pirelli. In agosto prevista l'apertura del cantiere

Mancano mille giorni all’Expo 2015. Per l’occasione, un dirigibile di 42 metri di lunghezza si alzerà in volo dall’Arena alle ore 19.30 per sorvolare l’intera città.  L’aeromobile sorvolerà le vie del centro città, dirigendosi verso Palazzo Pirelli. L’arrivo sul grattacielo è atteso per le ore 20, quando, in contemporanea, si accenderanno le luci degli ultimi 4 piani a comporre la scritta "- 1000".

Galleria fotografica

Expo 2015, il cantiere 4 di 8
Nel suo viaggio, il dirigibile sorvolerà il Castello Sforzesco alle 20.45 circa, per aprire simbolicamente la rassegna di musica internazionale ‘Women for Expo, voci dal mondo’, una settimana di concerti gratuiti organizzati dal Comune di Milano anche in collaborazione con Regione Lombardia.
L’aeromobile dei mille giorni prenderà nuovamente il volo alle 9 del mattino di domenica 5 agosto, per salutare dall’alto cittadini milanesi e turisti e concludere il proprio giro in giornata, nel tardo pomeriggio.

La scelta del dirigibile come simbolo di questa avventura è legata al significato che storicamente ha questo velivolo, simbolo della voglia indomabile dell’uomo di superare se stesso. Ad anticipare i festeggiamenti sarà il francobollo ufficiale di Expo 2015, del valore di 60 centesimi.

Insieme al dirigibile dei mille giorni decollerà, anche, la nuova fase di preparazione all’Expo.  Dopo la prima fase in cui si sono predisposti  il progetto, il dossier di registrazione, la costituzione di

Il progetto

 Arexpo, l’Accordo di programma per Expo, ora inizia la seconda parte che mira alla relativa messa a punto dei contenuti relativi a una manifestazione fortemente ancorata al tema del rapporto tra il cibo e la vita dell’uomo.
Intanto, sta per partire anche la fase di urbanizzazione. Con l’acquisizione, da parte della società Expo 2015,  dei terreni, si parte con la costruzione dei padiglioni. Il cantiere è già stato affidato alla ditta che si è aggiudicata i lavori facendo un offerta di 165 milioni 130 mila euro, circa 100 milioni in meno rispetto alla base d’offerta di 272 milioni. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 agosto 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Expo 2015, il cantiere 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.