“Nubifragio, tutto sistemato in 24 ore”

Soddisfazione e ringraziamenti da parte del sindaco a Vigili del fuoco, Polizia locale e Protezione civile: “Hanno fatto un lavoro egregio. Per fortuna non ci sono stati danni alle persone”

«Un grazie ai vigili del fuoco, alla polizia locale e alla protezione civile, per come hanno gestito l’emergenza del nubifragio dell’altro giorno». Parole del sindaco Luciano Porro dopo la violenta pioggia che lunedì sera ha colpito anche la città di Saronno: non ci sono stati feriti, ma la violenta dell’evento atmosferico ha provocato non pochi disagi, tra alberi caduti, rami sulla strada, ma anche tetti scoperchiati e vasi per strada.

«Pompieri, polizia e volontari hanno fatto tutto in maniera professionale e celere – prosegue il sindaco -. In meno in 24 ore hanno sistemato alberi caduti, rami spezzati. Già martedì nel primo pomeriggio era tutto concluso hanno fatto un lavoro notevole. Io ero in strada ed ero in contatto con il comandante della polizia locale. Mi hanno poi relazionato: non ci sono stati incidenti alle persone. C’è stato qualche disagio per la viabilità, ma non si può dare la colpa a nessuno. I sottopassi non si sono allagati, per quello è andata bene. Hanno comunque fatto tutti un lavoro egregio». 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.