Paleari mattatore sulle sponde del Verbano

Il modenese si aggiudica la classifica finale del 1° Weekend boccistico del Lago Maggiore grazie a un secondo e a un primo posto

Si è disputato tra Possaccio e Brezzo di Bedero il "1° Weekend boccistico del Lago Maggiore", due gare individuali nazionali in due giorni sulle sponde italiane del Verbano. Un’idea venuta al vulcanico Renato Biancotto che ha avuto un bel successo grazie alla presenza sui viali di molti tra i migliori specialisti italiani che hanno dato vita a partite di grande qualità.
A Possaccio, frazione di Verbania, ha primeggiato il trevigiano Giuseppe D’Alterio che in una finale al cardiopalma ha battuto il modenese Diego Paleari. L’emiliano era partito forte ed era arrivato a condurre 8-1 prima di subire la rimonta di D’Alterio che ha chiuso sul 12-9. Quarto e quinti posto per Paone e Barilani, i due rappresentanti della legnanese Passirana.
I giocatori nostrani si sono rifatti però sui viali della Bederese anche se Biancotto, pur in grande giornata (ha leminato l’altro D’Alterio, Pasquale), non è riuscito a battere in finale il solito Paleari (12-6 il punteggio per il modenese), giustiziere in semifinale da Paone.
La novità organizzativa, portata avanti dai comitati di Varese e Verbania, è senz’altro da riproporre vista la formula spettacolare e gratificata dalla presenza di campioni assoluti (Paleari ha vinto la classifica combinata). Un torneo che è anche piaciuto agli sponsor, l’azienda agricola Pira-Lago Delio che ha anche offerto due scooter in memoria di Arialdo Santucci.
Presenti i dirigenti del Comitato di Varese con il Presidente Gianpiero Martinoli che ha ringraziato la Bocciofila Bederese nella persona del suo presidente Bramani Araldi e il propulsore principale della società Renato Biancotto per l’eccezionale manifestazione organizzata. Direttore di gara nazionale è stato Frigerio dell’Alto Milanese assistito da Demo; gli arbitri delle partite sono stati Banzi, Maselli, Boscaro e Gatta.

Gara Nazionale Individuale Possaccio (VCO) / 4° Trofeo Città di Verbania
1) Giuseppe D’ALTERIO (Monastier, Treviso); 2) Diego Paleari (MP Filtri Rinascita, Modena); 3) Marco Luraghi (Casa Bella, Bergamo); 4) Ferdinando Paone (Passirana, Legnano); 5) Barilani (Passirana); 6) Miloro (Colbordolo); 7) Ceresoli (Tritium); 8) P. D’Alterio (Monastier).
Gara Nazionale Individuale Bederese / 1° Trofeo Caseificio Lago d’Elio – Az. Agr. La Pira
1) Diego PALEARI (MP Filtri Rinascita, Modena); 2) Renato Biancotto (Bederese, Varese); 3) Ferdinando Paone (Passirana, Legnano); 4) Paolo Signorini (Montegridolfo, Rimini); 5) Rotundo (Montecatini); 6) Pirotta (Casa Bella); 7) Scicchitano (Montecatini); 8) Mussini (MP Filtri).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.