Passeggiata e polenta nella domenica di Monterecchio di Veddasca

L'iniziativa in programma domenica 26 agosto. Alle 10.00 Don Viniero celebrerà la Santa Messa

Domenica 26 agosto ci sarà a Monterecchio di Veddasca un incontro all’aperto con invito esteso a tutti gli appassionati della montagna nel più bel alpeggio della Veddasca. Dopo la S. Messa si potrà anche apprezzare una polenta che alcuni speciali amici di Monterecchio hanno promesso di non far mancare a tutti i partecipanti.
Alle 10.00 Don Viniero, celebrerà la Santa Messa presso la cappelletta dedicata alla Madonna "Maria Regina della Vittoria" alla presenza delle autorità comunali, una delegazione di alpini e certamente tanti amici e conoscenti. Dalle ore 12.00 via libera alla polenta.
«Il successo e la partecipazione sentita degli scorsi anni saranno anche questa volta stimolo per gli organizzatori che non faranno mancare il massimo impegno, provvedendo altresì a dotare gli spazi preparati tra le baite di opportuna protezione in caso di mal tempo – spiegano “Gli amici di Monterecchio”, organizzatori della giornata -. Sono ormai passati 5 anni dal giorno della inaugurazione della cappelletta dedicata alla Madonna che si svolse il 9 settembre 2007 realizzata grazie ai generosi contributi di conoscenti ed amici che desideriamo ringraziare ancora una volta senza però dimenticare l’aiuto fondamentale dell’amministrazione comunale sempre sensibile ai problemi di Monterecchio e sempre disponibile anche in questi ultimi periodi. Inoltre è bello constatare che è sempre più sentito lo spirito di collaborazione e di amicizia tra gli Amici elementi indispensabili per affrontare disagi e problemi manutentivi sempre presenti e noti soprattutto a chi conosce la montagna. Si ricorda agli sportivi che è possibile raggiungere la meta a piedi in una quarantina di minuti partendo dal Passo della Forcora».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.