Perinelli premiata agli Europei Juniores

L'Italia chiude al terzo posto la competizione continentale ad Ankara; alla schiacciatrice di Azzate il prestigioso premio per la miglior ricevitrice. Trionfano le padrone di casa della Turchia

Terzo posto per l’Italia ai campionati europei di pallavolo della categoria Juniores conclusi oggi ad Ankara: la nazionale guidata da Marco Mencarelli è stata superata in semifinale per 0-3 (23-25, 19-25, 24-26) dalla Serbia, che a sua volta ha ceduto per 0-3 alla Turchia nella sfida decisiva per il titolo. Nella finale per il terzo posto, le azzurrine hanno poi superato la Russia per 3-0 (25-20, 25-23, 25-21). Un podio prestigioso, anche se è difficile non parlare di delusione per la spedizione azzurra, considerando che l’Italia (campione del mondo in carica) aveva vinto le ultime quattro edizioni degli Europei. A impreziosire la manifestazione arriva però l’ennesimo trofeo individuale conquistato da Elena Perinelli nella sua giovane ma già ricchissima carriera: il talento di Azzate, unica italiana tra le top players, ha ricevuto il premio per la miglior ricevitrice (foto CEV).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.