Pesoli continua la protesta. Entro sabato l’incontro con Abete

L'ex difensore del Varese squalificato per tre anni raggiunto da Nassi, ex Mantova, anche lui sospeso dalla Commissione Disciplinare: lo stesso difensore annuncia che incontrerà il presidente della Figc

Il presidente della Figc Giancarlo Abete incontrerà Emanuele Pesoli e Maurizio Nassi entro sabato. Ad annunciarlo è lo stesso ex difensore del Varese, da oltre 50 ore in sciopero della fame davanti alla sede romana della Figc, dopo la squalifica di 3 anni inflittagli dalla Disciplinare nel processo sul calcioscommesse (in relazione alla partita Siena-Varese del 23 maggio 2011, terminata poi 5-0), e dov’è stato raggiunto ieri (domenica 12 agosto) dall’ex attaccante del Mantova, pure lui fermato per 3 anni. Pesoli, come Nassi, si dichiara innocente ed estraneo ai fatto contestigli e chiede un confronto con i suoi accusatori Carlo Gervasoni e Filippo Carobbio.

Le sentenze della Commissione Disciplinare

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.