Pianta cade sui fili dell’alta tensione e prende fuoco

Il fatto avvenuto nel primo pomeriggio in una zona semi boschiva

pianta faggio "Brucia la pianta caduta sui cavi elettrici, correte!".
La chiamata di soccorso è arrivata questo pomeriggio, domanica 5 agosto al comando di Varese dei Vigili del fuoco: un principio d’incendio minacciava il bosco a Rancio Valcuvia. Ma la causa era piuttosto insolita: una pianta di alto fusto (a prima vista, dalla foto inviata dal lettore Massimo Bernasconi potrebbe trattarsi di un frassino) è letteralmente crollata sui cavi Enel che hanno immediatamente incominciato a "sfrigolare" incendiando parte dei rami dell’albero.
Forse la pianta è stata colpita questa notte da un fulmine o da un forte colpo di vento per via del temporale che si è abbattuto in tutta la valle.
Sta di fatto che numerose chiamate di soccorso sono giunte ai vigili del fuoco verso le 14; dal distaccamento di Luino è stato inviato inviato un mezzo che ha domato il principio d’incendio nella zona di via Papa Giovanni XXIII.
L’Enel è stata avvisata e sono in corso le operazioni per il riprestino della corrente elettrica.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.