Riaprono le iscrizioni ai nidi

Una ventina i posti ancora liberi, tra lattanti e divezzi, nelle strutture comunali. Iscrizioni entro il primo ottobre

Si comunica che dal 3 settembre 2012 al 1° ottobre 2012 sono riaperte le iscrizioni agli asili 

nido comunali per l’anno educativo 2012/2013, al fine di coprire i seguenti posti ancora 
disponibili: 
• 2 presso l’Asilo Nido comunale “I SENTIERI” di Calcinate del Pesce; 
• 1 lattante presso l’Asilo Nido comunale “LE COSTELLAZIONI” di Giubiano; 
• 5 divezzi presso l’Asilo Nido comunale “LE COSTELLAZIONI” di Giubiano; 
• 1 lattante presso l’Asilo Nido comunale “PIETRO E G. MARZOLI” di S. Fermo; 
• 4 divezzi presso l’Asilo Nido comunale “PIETRO E G. MARZOLI” di S. Fermo; 
• 1 lattante presso l’Asilo Nido comunale “LO SCARABOCCHIO” di V.le Aguggiari; 
• 3 lattanti presso l’Asilo Nido comunale “CARLETTO FERRARI” di Bizzozero; 
• 2 divezzi presso l’Asilo Nido comunale “CARLETTO FERRARI” di Bizzozero; 
o che si dovessero rendere disponibili in corso di attività. 
Possono concorrere alla formazione della graduatoria suppletiva anche i bambini nati dal 1° 
aprile al 30 giugno 2012 fermo restando che l’inserimento avverrà al compimento del 6° 
mese, con esclusione del Nido di Calcinate del Pesce ove non è previsto l’inserimento dei 
lattanti. La graduatoria suppletiva sarà suddivisa per asilo nido e per fasce di età: 
• lattanti – dai 6 mesi ai 12 mesi di età; 
• divezzi – dai 13 mesi ai 36 mesi di età; 
e sarà formulata nel rispetto dei criteri fissati dal Regolamento. 
Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Ufficio Gestione Asili Nido dell’Assessorato alle 
Politiche Educative del Comune di Varese di Via Cairoli n. 6, tel. 0332 255015 mattino 
oppure 0332 255014 pomeriggio, da lunedì a venerdì 8.45 – 12.15 nonché martedì e giovedì 
14.30 – 16.30. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.