Risottata ecologica, un successo anche per nonna Olga

E' stata un successo, la risottata ecologica organizzata a villa de Strens lo scorso weekend. Non solo per organizzatori e partecipanti, ma anche per gli animali randagi o soccorsi in canili e gattili

E’ stata un successo, la risottata ecologica organizzata a villa de Strens a Gazzada Schianno lo scorso weekend. Non solo per organizzatori e partecipanti, ma anche per gli animali randagi o soccorsi in canili e gattili.

E’ andata tanto bene, in questo senso, che Nonna Olga ha scritto una lettera aperta per ringraziare gil organizzatori che hanno pensato ai "suoi" gatti: "Nonna Olga ringrazia di cuore la pro loco di Gazzada Schianno per l’invito alla festa dell’Ambiente, realizzata nei giorni scorsi con il contributo dell’Assessorato alla Tutela Ambientale della provincia di Varese" è il testo della lettera, che ricorda con un "riconoscimento particolare alla signora Eliana, che ha sempre a cuore l’associazione di nonna Olga che opera per il rispetto degli animali".

La risottata ecologica ha dato ai "Gatti di nonna Olga Onlus"  il cibo avanzato dalla festa: su ogni tovaglietta, rigorosamente in carta riciclata, c’era scritto "il cibo avanzato verrà utilizzato per sfamare i gatti accuditi dall’associazione".

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.