Stop ai voli Wind Jet, la compagnia si ferma

Disagi negli aeroporti. Il ministro Corrado Passera ha deciso di convocare un vertice martedì 14 agosto

Wind Jet ha fermato tutti i voli. Dopo l’interruzione delle trattative con Alitalia la compagnia siciliana ha stabilito la sospensione dell’operatività. Numerosi i disagi e le polemiche dei passeggeri negli aeroporti italiani. Il ministro Corrado Passera ha deciso di convocare le due parti, Wind Jet e Alitalia, per un vertice che si terrà martedì 14.
Vito Riggio, presidente di Enac, ha confermato l’adozione di un piano di aiuti: cinque compagnie nazionali garantiranno in questa giornata di crisi l’assistenza dei passeggeri di Wind Jet. L’Enac per garantire la disponibilità dei voli ha disposto "che i principali scali italiani rimangano aperti durante la notte". I voli di riprotezione "effettuati sulle singole tratte nazionali dirette avranno un sovrapprezzo di massimo 80 euro (tasse incluse). Per i voli internazionali il sovrapprezzo sarà maggiore, a seconda delle tratte".

Leggi anche Wind Jet, il futuro rimane un’incongnita

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.