Tempo, ecco cosa ci aspetta

Settimana all’insegna dell’instabilità. Dal caldo afoso ai temporali. Lunedì occhio alla grandine

foto temporaleNon c’è nessun allarme, beninteso: una volta si diceva che “agosto è il mese dei temporali”, e la regola sembra valere ancora oggi. Ma con le esagerazioni che parlano di Ulisse come il nuovo, e temibile nemico sotto forma di aria bollente da sconfiggere, forse è meglio capire cosa succederà, e se mettersi in corto o portarsi l’ombrello.
È il Centro Geofisico Prealpino che ci aiuta a fare un po’ di chiarezza.
Lunedì le previsioni parlano di un clima abbastanza soleggiato al mattino, e sulla pianura Padana con caldo afoso. Nel pomeriggio più nuvoloso sui rilievi con cumuli torreggianti che porteranno rovesci e temporali principalmente su Alpi e Prealpi. Ma attenzione: i temporali potrebbero spingersi fino in serata e riservare la sorpresa di locali grandinate. Le temperature sfioreranno nelle massime i 35 gradi, nelle minime i 18.
Martedì sarà ben soleggiato e caldo più secco e gradevole. Leggermente ventilato da Nord sulle Prealpi al mattino. Poche nuvolette di bel tempo sui monti e clima asciutto con temperatura attorno ai 30 gradi di giorno e sui 22 la notte.
Mercoledì 8 agosto ancora sole e clima ventilato da nord. Qualche cumulo di bel tempo sui monti nel pomeriggio. Caldo non afoso.
Per giovedì 9 ancora una bella giornata estiva, soleggiata e calda. Nuvole cumuliformi sui monti nel pomeriggio ma forse solo un breve temporale su Orobie, Valtellina o Garda.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.