Trentotto scuole senza presidi: arrivano i reggenti

Dopo loa doccia fredda del Consiglio di Stato, l'Ufficio scolastico è al lavoro per nominare i reggenti prima di sabato, primo settembre

Trentotto scuole in cerca di preside. La decisione del Consiglio di Stato di non accogliere la sospensiva del Tar è stata accolta come una doccia fredda dagli aspiranti presidi che, dopo una prova lunga e molto selettiva, erano alla vigilia del loro primo contratto da preside. Il merito della vicenda giuridica sarà dibattuto il prossimo 20 novembre, ad anno scolastico iniziato. Già si teme che sarà tutto invalidato e che gli sforzi personali ed economici generali siano stati vani. L’assessore regionale Valentina Aprea ha scritto al Ministro chiedendo nun nuovo concorso per la Regione Lombardia.

E se la vicenda burocratica/ giudiziaria procede su vie proprie, all’Ufficio scolastico regionale, ma anche negli uffici provinciali, si lavora senza sosta per tappare i buchi lasciati scoperti dal promuniciamento. Il dottor Merletti, dell’Ust varesino, e i suoi collaboratori sono al lavoro da ieri pressocchè senza sosta per dare a tutti gli istituti la possibilità di partire regolarmente da sabato 1 settembre: « Abbiamo chiamato tutti i dirigenti per capire disponibilità e richieste – spiega Merletti – e ora stiamo preparando una relaizone per il dirigente regionale Colosio a cui spetterà assegnare gli incarichi. Devo riconoscere che i dirigenti del territorio si sono resi disponibili con grande spirito di servizio. Credo che i volontari siano sufficienti a coprire i ruoli scoperti, altrimenti dovremo procedere d’ufficio».
Le reggenze sono attese tra questa sera e domani, venerdì 31 agosto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.