Un talento alla fiera di Varese

All'interno della kermesse, che quest'anno si svolgerà a ottobre, viene organizzata la "Varese dei talenti" con l'intento di selezionare chiunque voglia far spettacolo

Presentato "talenti in fiera"«Sei un ballerino, un cantante, racconti barzellette, sei semplicemente una persona divertente con una dote nascosta o un gruppo di amici? Mostra il tuo talento e se verrai selezionato parteciperai
alla serata finale sul palco della fiera di Varese». Uno slogan chiaro e diretto per lanciare Varese dei talenti.

Leandro Ungaro e Gabriella Cameli sono gli organizzatori dell’evento all’interno della Fiera.
L’Ascom e il Comune di Varese hanno un ruolo centrale e alla conferenza di lancio erano presenti Roberto Tanzi, direttore di Ascom Varese, Marco Parravicini, fiduciario Ascom Varese,  e gli assessori Sergio Ghiringhelli e Simone Longhini. Con loro anche Rosario Mandoliti, presidente della Manazza Gefra, ente organizzatore della Fiera di Varese.

Verranno realizzate due serate l’11 e il 18 settembre e la finale verrà poi realizzata il 12 ottobre.
Parravicini ha illustrato la presenza di Confcommercio. «Ci saremo con un nostro stand aperto anche a tutte le nostre aziende per permettere di conoscere la realtà della fiera».
Mandoliti sostiene che «Il merito di una iniziativa così interessante è tutta del comitato organizzatore. Per loro saranno onori e oneri, ma sarà un successo: anche se per questa prima edizione i tempi sono molto stretti. Siamo orgogliosi di organizzare direttamente la fiera anche
se siamo noi quelli che per primi hanno costruito le strutture».

Ghiringhelli loda le attività dei commercianti di Biumo. «Si fa molto in quel triangolo della città e le loro iniziative vanno sempre bene. La fiera per noi è un evento importante anche perché con i suoi 50mila visitatori è l’iniziativa piu partecipata della città».
Longhini crede: «Che in questo periodo in cui si fa un gran parlare di meritocrazia, mettere sotto i riflettori chi crede di aver talento sia una cosa positiva. Mi auguro che escano anche figure legate alla cultura. Puntare a idee così è molto interessante ed è una risposta alla crisi».
La finale verrà presentata da Italo Giglioli, cabarettista del nostro territorio.

L’iscrizione si potrà effettuare tra qualche giorno direttamente sul sito www.varesedeitalenti.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.