Una Pro Patria in costruzione affronta il Casale

Prima sfida ufficiale, allo Speroni domenica alle 19, per i tigrotti che affrontano i piemontesi in un match valido per la coppa Italia di Lega Pro. Cozzolino acciaccato non sarà della partita, spazio ai giovani Campinoti e Sala

Si torna in campo allo Speroni per la prima gara ufficiale della stagione che si svolgerà domenica alle 19. La Pro Patria di mister Aldo Firicano affronterà il Casale nel match valevole per la Coppa Italia di Lega Pro. Domani, sabato, si svolgerà l’allenamento di rifinitura in via Cà Bianca ma Firicano ha già in mente che tipo di sfida sarà quella di domenica: «Si affronteranno due squadre ancora in costruzione e che, certamente, non saranno al massimo della forma – spiega – guardando in  casa nostra posso dire che siamo al 60% in questo momento e dovremo fare a meno di alcuni giocatori importanti come Cozzolino, Ghidoli e Chiodini per vari acciacchi fisici». Saranno in campo, invece, un paio di giovani che si sono messi in bella evidenza nelle settimane scorse come Campinoti (’92) e Sala (’91) «loro scenderanno, con tutta probabilità, in campo» – fa sapere il mister. Sarà in campo anche il gioiellino Giannone. Da sottolineare che si tratta della prima partita allo Speroni con Firicano in panchina il quale si dice emozionato ma non troppo: «Comincio ad avere una certa esperienza ma la storia dello Speroni mette sempre un po’ di agitazione».

IL MERCATO – Raffaele Ferrara, uomo mercato della Pro Patria, annuncia che prima di ogni possibile acquisto «sarà necessario sfoltire la rosa con due o tre giocatori che non rientrano nei piani del mister». Si tratterebbe di Siano e Iuliano, mentre si attende di oltrepassare il 20 agosto per muoversi in entrata con un centrocampista di esperienza e un attaccante: «Per il momento c’è stato un abboccamento con la punta Falomi». Classe 1985 è in forza al Poggibonsi dove nella scorsa stagione ha segnato 10 reti in 35 presenze.

BIGLIETTI – La società informa, sul proprio sito ufficiale, che i biglietti per la gara Pro Patria-Casale potranno essere acquistati presso le biglietterie dello stadio "Carlo Speroni" sabato (dalle ore 10,30 alle ore 12,30) e domenica (dalle ore 16,30 alle ore 19) ai seguenti prezzi: Tribuna (Top, Centrale, Laterale) € 13, Distinti € 8, Popolari Scoperti € 5.



di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.