Uomo scompare nelle acque del Lago Maggiore

Un uomo di 54 anni, che non sapeva nuotare, è improvvisamente scomparso alla vista dei famigliari

È improvvisamente scomparso alla vista della figlia e degli amici nelle acque del Lago Maggiore. Di Attanayaka Charlesnima Fernando, cingalese di 54 anni, non si hanno più notizie da ieri pomeriggio quando con la famiglia si era recato el lago alla punta Vevera di Arona. In quella zona vige il divieto di balneazione ma l’acqua non è molto profonda. L’uomo, redisente a Milano, non sapeva nuotare ma si è avventurato comunque nelle acque del Lago. Per tutta la serata di ieri e giornata di oggi sono proseguite le ricerche, ancora senza successo.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.