Venerdì 24 agosto parte la nuova stagione della Unendo Yamamay

Prosegue intanto infine la compagna abbonamenti "Nuove sfide, nuova energia, stessa passione": a un mese dallo start sono già oltre 1700 le tessere prenotate

Inizia venerdì 24 agosto 2012 la nuova avventura della Unendo Yamamay Busto Arsizio. Dopo l’ultima palla messa a terra il 15 aprile, che ha messo la ciliegina sulla stagione del triplete, è dunque tempo di ricominciare. Le farfalle si ritrovano a ranghi incompleti, in quanto diverse giocatrici arriveranno a Busto Arsizio nei prossimi giorni. La coppia tedesca Kozuch – Brinker è attesa per il 27 agosto, Arrighetti il 3 settembre, Lloyd il 10 settembre e Bauer il 16 settembre; per lo staff tecnico ci saranno anche i nuovi Dagioni e Graziani, che seguiranno la squadra nelle prime settimane di lavoro insieme al preparatore Ezio Bramard, con Carlo Parisi e Marco Musso presenti fino al 26 agosto (poi in Repubblica Ceca con la nazionale fino al 15 settembre). La nuova Unendo Yamamay comincerà come detto venerdì 24 agosto, al Palayamamay, con un primo incontro tra atlete e staff, mentre inizierà gli allenamenti sabato mattina (25 agosto) con seduta pesi allo Studio Fratelli Forte di Samarate, seguita nel pomeriggio (ore 17) da una sessione tecnica, aperta al pubblico alla palestra delle scuole Pascoli di Busto Arsizio.

Prosegue infine la compagna abbonamenti "Nuove sfide, nuova energia, stessa passione": a un mese dallo start sono già oltre 1700 le tessere prenotate, un numero altissimo che lascia intendere che il record di tessere della passata stagione (2040) verrà presto abbattuto. Per prenotare la tessere e per tutte le informazioni sugli abbonamenti: http://volleybusto.com/tickets.php.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.