Ventenne stuprata: fermati due uomini

Una giovane ventenne svizzera era stata convinta a salire in auto di due uomini che l'hanno condotta alla periferia di Carugate

Sono stati individuati e bloccati i presunti autori di uno stupro ai danni di una ventunenne svizzera. La ragazza era stata adescata nel centro di Milano con una scusa, sequestrata e condotta in una zona poco frequentata di Carugate e lì violentata. Si tratta di due romeni che sono stati fermati dai carabinieri. 

I due presunti suoi violentatori, entrambi operai e incensurati, sono stati rintracciati nella notte da parte dei carabinieri del Gruppo di Monza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.