Vento e pioggia: sul Maggiore è tempesta

Numerose le richieste di aiuto giunte ai vigili del fuoco che sono intervenuti per rimuovere alberi abbattuti dal vento. Grandine e tuoni in diverse zone del nord della provincia

Immagine repertorioPrima vento forte e lampi. Poi qualche chicco di grandine. Alla fine è arrivata, abbondante, com’è ormai tradizione di sabato sera. Anche questa sera, sabato 4 agosto, un nubifragio si è abbattuto sul varesotto.  Colpito soprattutto il lago Magiore: Angera dove era in programma la notte bianca, Taino, Seso Calense, Brebbia. Piogge abbondanti anche a Gavirate e Cocquio. 

Numerose le chiamate ai vigili del fuoco che, in poco tempo, sono diventati roventi a causa di segnalazioni di piante cadute e cantine allagate. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 agosto 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.